A proposito di BeLaw

L’Essere

Se l’Essere umano accetta, con piu’ o meno facilità, i molteplici vincoli che reggono la sua vita personale, familiare, professionale o sociale, non rinuncia di per sé al sentimento di libertà. Libertà di pensiero, di scelta, di movimento o d’azione.

Nella coscienza di questo Essere, assumiamo tutti dei Diritti, degli Obblighi ed aspiriamo tutti a che essi siano rispettati.

Il Diritto

Al di là della sua complessità ed essendo il risultato della costante evoluzione del nostro Essere insieme, il Diritto ha la sua ragion d’Essere che è quella di regolare gli atti degli individui gli uni verso gli altri.

Saper utilizzare questo strumento è quindi essenziale per garantire il nostro Essere insieme.

Il Diritto d’Essere

E’ ora di riconciliare il Diritto e l’Essere: poiché osservando come funzioniamo, il legame tra i due è istintivo.

Andando a trattare i punti che ci interessano, in maniera specifica, possiamo allargare le nostre conoscenze giuridiche, affrontandole utilizzando semplicemente cio’ che siamo nell’ambito personale, professionale o sociale.

Ogni Essere deve poter usare il Diritto per permetterci di vivere insieme in modo piu’ armonioso.

Per Katia Berto

BeLaw rappresenta la coscienza di dover rivivere l’approccio stesso del diritto e dell’economia, con una nuova concezione che non si limita quindi a proporre unicamente metodi alternativi o soluzioni innovative alle problematiche dell’impresa.

Si tratta di saper come utilizzare l’esperienza vissuta, per poi estrarne cio’ che è utile alla nostra comprensione ed evoluzione.

Seleziona Lingua »